ATTUALITA’ – 1

Oggi è la giornata italiana dedicata alla Colletta Alimentare e per la prima volta io e Patitu vi abbiamo partecipato come volontari dalle nove a mezzogiorno e mezzo di stamattina.

Ci tenevo molto che Patitu partecipasse a questo momento in quanto ora che è in una fase di cambiamento, non solo legato al passaggio dalla scuola elementare a quella media, è importante che si renda conto che le realtà che la circondano non sono solo quelle del “suo” quotidiano e di quello dei suoi compagni e amici, ma che purtroppo ci sono anche tante realtà di disagio, difficoltà, povertà per le quali bisogna fare e dare qualcosa.

Ed è altrettanto importante vedere la signora di 90 anni che con la sua pensioncina risicata dona 5 euro chiedendo ai ragazzini volontari di fare loro la spesa al posto suo, il signore che dice di aver deciso di devolvere 80 euro e di preparare noi i sacchetti per quell’importo, così come quelli che invece dicono che non “vogliono” dare nulla per “quelli che non lavorano” o che passano dritti senza nemmeno rispondere: e che sia chiaro, tutte posizioni legittime e rispettabili!

Oggi pomeriggio si è messa sui libri a studiare come è giusto che sia, ma ci ho tenuto a dirle (non ce ne era bisogno ma qualche volta “repetitia” non nuoce) che la mattina non era stata una mattina di “studio sprecata” ma una mattina di “vita guadagnata”

Annunci

5 commenti

Archiviato in attualità, Patitù, Vita quotidiana, volontariato

5 risposte a “ATTUALITA’ – 1

  1. Una mattina di scuola… di vita.
    Brave

  2. BRavi!!! io partecipo sempre come donatrice, mi piace molto come iniziativa come anche quella dei farmaci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...