VOLTIAMO PAGINA

Lo stappo della bottiglia di spumante rappresenta sempre un momento di passaggio e come tale inevitabilmente qualcosa finisce e qualcosa comincia.

L’atteggiamento potrebbe essere ambivalente nel senso che da una parte si può essere portati a fare un bilancio di un anno che ci lasciamo alle spalle e dall’altro come sempre un elenco di buoni propositi e di promesse (soprattutto a noi stessi) per l’anno che va a iniziare e che inevitabilmente nei dodici mesi successivi finiremo per disattendere.

Un giusto ed equilibrato atteggiamento dovrebbe situarsi a metà strada nel senso di prendere dall’esperienza dell’anno appena concluso (e da quelli che l’hanno preceduto) quello di buono che c’è stato per riproporlo ma, soprattutto, gli errori che abbiamo fatto per trarne tutti gli insegnamenti possibili; e dall’altra parte fissarci degli obiettivi ragionevoli e in qualche modo perseguibili in modo da non scoraggiarci presto o, peggio, darci delle giustificazioni per lasciar perdere dopo solo qualche giorno.

Per quanto mi riguarda se mi guardo indietro un po’ mi spavento, gli errori sono stati tanti e considerarli tutti mette un po’ di inquietudine; se guardo avanti vorrei che il 2016 fosse racchiuso in una parola: “costanza”! E’ qualcosa che negli ultimi tempi mi è mancato decisamente e che se riuscirò a far mio , sicuramente mi permetterà di migliorare la qualità della mia vita e, di conseguenza anche quella di chi mi sta vicino in tutti gli ambiti che frequento, a partire, naturalmente, da quello familiare.

Per il resto il 2016 sarà, comunque, un anno importante; per quanto mi riguarda raggiungerò la soglia dei 50, per quello che può significare!; Patitù passerà dalla scuola elementare alla scuola media (e la scelta, finalmente, della scuola, dovrebbe essere giunta a compimento!); la Leonessa, con l’occasione di dover stare più vicina alla sua famiglia, ha preso quattro mesi di aspettativa dal lavoro e chissà che anche da questa cosa non venga fuori qualcosa di buono… Insomma, di carne al fuoco ce ne è abbastanza anche per i prossimi 365 (pardon, 366!) giorni, cerchiamo di non farla bruciare.

Annunci

2 commenti

Archiviato in Auguri, Bilanci, previsioni, Vita quotidiana

2 risposte a “VOLTIAMO PAGINA

  1. Semplicemente …
    Un abbraccio a tutti voi.

  2. Buon inizio carissimo.e soprattutto un abbraccio speciale alla Leonessa, sono mesi difficili.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...