CONTROLLI

Al di là di ogni inutile retorica dopo quanto successo oggi in tribunale a Milano mi chiedo sinceramente perplesso come sia possibile che una persona possa introdurvi una pistola passando tranquillamente da una delle porte principali.

Sono entrato più di una ventina di volte in Tribunale e poco ci mancava che mi controllassero anche cosa avevo dentro le mutande… e quindi?

Annunci

1 Commento

Archiviato in armi, attualità, cronaca, Milano, morte, Vita quotidiana

Una risposta a “CONTROLLI

  1. ha colpito molt anche me la cosa…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...