CITA UN LIBRO #IOLEGGOPERCHÉ/5

Avevo preparato ieri sera la citazione, (l’ennesima in tema scrivere, leggere, teatro, anche questa volta presa da Pirendello) per la nuova puntata del gioco ideato dalla ‘povna, ma la brillante vincitrice di settimana Iome, ha sfruttato per la prima volta la possibilità di indicare un tema cui ispirarci per il post; allora brusca virata e inevitabilmente sono andato al primo grande insegnamento morale che sia stato dato all’uomo

 

 

Con questa citazione partecipo alla quinta puntata del gioco legato a #ioleggoperché: la data del 28 marzo con la consegna dei libri è ormai alle porte!

Annunci

9 commenti

Archiviato in #ioleggoperché, Cultura, Letteratura

9 risposte a “CITA UN LIBRO #IOLEGGOPERCHÉ/5

  1. Anche tu, il Vangelo? 🙂

  2. Come già per la frase citata da pens, una scelta che è talmente alta ed illuminante da poter, dover essere stella polare anche per i laici. C

  3. Ripeto anche io quanto già scritto da Iome e che io stessa ho detto da Pens: se tutti tenessimo questa massima come riferimento, saremmo più che a mezza strada.

  4. Come Iome, come ‘povna, come quello che ho scritto da Pens. Sarebbe tutto così semplice.

  5. Bella. La solidarietà è alla base non solo dell’etica, ma anche della pura e semplice sopravvivenza, secondo me.

  6. …avevo pensato questa anch’io! Se l’idea circolasse un po’ di più…

  7. Pingback: CITA UN LIBRO #IOLEGGOPERCHÉ/5 | Io, me e me stessa - Historia de una mujer

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...