PERSONE STRAORDINARIE

Riallacciandomi in parte al post precedente mi piace raccontare della mia Patitù e della sua uscita dell’altra sera quando mi ha chiesto “ma perché al Telegiornale danno sempre brutte notizie; se lo facessi io racconterei che il cielo è stato invaso da un mondo di farfalle…”

E allora mi è venuto da pensare che se i media (giusto o sbagliato che sia) raccontano solo cose brutte, noi nel nostro piccolo possiamo dare un contributo a diffondere cose belle.

Tra le cose più belle che mi siano capitate negli ultimi tempi c’è sicuramente il ciclo di quattro incontri che si sono tenuti nella scuola di Patitù , organizzati dal “Gruppo Famiglie” della nostra Parrocchia: relatore Don Domenico Storri.

Sentirlo parlare, scoprire che grande uomo, che grande sacerdote, che grande psicologo sia è stato davvero molto bello così come scoprire quello che fa quotidianamente nella sua Parrocchia di Milano.

E’ veramente bello scoprire che ci siano persone così semplici nella loro grandiosità qui accanto a noi ed è bello credere che finché ci saranno persone come il DonDo ci sarà sempre modo di credere e sperare nel meglio.

Ed è stata una grande sorpresa l’altro giorno, in occasione di S. Ambrogio, scoprire che proprio Storri è stato tra i premiati con l’Ambrogino d’Oro: tra tante mezze figure il suo nome spicca senz’altro per dignità e onestà!

Per chi fosse interessato a leggerne qualcosa lascio qualche link:

http://archiviostorico.corriere.it/2009/maggio/17/Don_Domenico_brigata_matterelli_vetta_co_7_090517020.shtml

http://milano.corriere.it/notizie/cronaca/14_dicembre_06/festa-dal-verme-la-consegna-benemerenze-civiche-532bb444-7d61-11e4-878f-3e2fb7c8ce61.shtml

http://www.isemprevivi.org/

Annunci

8 commenti

Archiviato in bambini, Giornalismo, Sacerdote, Vita quotidiana

8 risposte a “PERSONE STRAORDINARIE

  1. Una bella storia. E straordinaria la coincidenza, per di più!

  2. Meno male.. Qualcosa di bello davvero.

  3. annikaLorenzi

    anch’io ho voglia di belle persone e belle storie. ne sento un bisogno davvero infinito…

  4. Pingback: CAMPANE A FESTA | un mondo a colori

  5. Pingback: #ioleggoperché – 23 aprile – io c’ero | un mondo a colori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...