ORRORE

Per la decapitazione del giornalista americano avvenuta in Siria, non ci sono parole sufficienti e anche “ORRORE” non rende abbastanza.

Credo che si sia raggiunto un livello non più tollerabile da qualsiasi persona di buon senso.

Non so quale sia la strategia o la forma ma questi “folli” vanno fermati; alle diplomazie, alla politica, agli uomini di buona volontà, trovare il “come” senza alimentare nuove guerre assurde.

A chi crede, come me, tanta preghiera!

Annunci

4 commenti

Archiviato in Guerra, Persecuzione, Violenza

4 risposte a “ORRORE

  1. É orrore vero. Senza fine proprio per il suo essere senza senso. Occorre trovare però un modo diverso di affrontare il problema. Altrimenti seguiterà a perpetuarsi

  2. io non riesco a dimenticare l’espressione di quell’uomo… le sue labbra incurvate in giù all’inverosimile… la paura negli occhi… il terrore … non posso più vedere…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...