RIPARTO DA QUI

Dopo aver saputo che ormai troppe persone che mi conoscono bene avevano scoperto e avevano l’abitudine di leggere regolarmente il Blog, ho deciso che fosse arrivato il momento per riappropriarmi del mio spazio e di sentirmi nuovamente libero di scrivere ed esprimere tutto quello che mi passava per la mente senza condizionamenti di sorta.

Perchè per me il Blog rappresenta da una parte la possibilità di scrivere, esprimere quello che ho dentro e che mi passa per la testa, potendolo condividere e confrontarmi, dall’altra la possibilità di farlo liberamente senza i condizionamenti posti dal “chissà cosa pensa chi lo legge”

Ed allora eccomi qui, riparto oggi con un nuovo Blog, un nuovo nome e un nuovo Avatar, ma sono sempre io, quello che molti di voi negli anni hanno imparato a conoscermi e che se vorranno potranno continuare a seguirmi.

Alle mie più assidue lettrici e alle proprietarie dei Blog che seguo più o meno regolarmente (e che se riuscirò, un giorno metterò ordinatamente in colonna qui di fianco, devo solo capire come si fa!) ho mandato una mail in PVT.

Si riparte, dunque, e visto che è domenica, visto che il sole tiene duro e ci regala ancora una bellissima giornata, riparto con una delle cose più belle che abbiamo, la musica, e con colei che in questi giorni sto ascoltando con più frequenza (data l’incontestabile bravura): Elisa.

Annunci

13 commenti

Archiviato in Blog, scrivere

13 risposte a “RIPARTO DA QUI

  1. Ciao Luca, sono felice di “rivederti”. Credo che, prima o poi, seguirò il tuo esempio. Un abbraccio, a presto.

  2. annika lorenzi

    eccomi caro amico! poi passo con più calma! un saluto

  3. Arrivata 🙂 sì non è bello sentirsi leggere da persone di cui ci sentiamo “intimoriti” perchè come dici tu la libertà di scrivere senza condizionamenti è importante.
    Del mio blog alcune amiche(fuori giro blog) ne sono a conoscenza, ma mi sono ben guardata da rivelare piattaforma e nik vari.

    A presto 🙂

  4. e io riparto con te da qui

  5. Si scrive sempre per un narratario. Quando il narratario reale si allontana troppo dal nostro ideale, è tempo di migrare!

  6. Eccoti… grazie per avermi avvisata!

  7. arrivo sempre in ritardo in questo periodo 🙂 però arrivo!
    ci ho pensato anche io più volte di fare allo stesso modo. Penso tuttavia di essere scivolata nell’oblio, prima o poi troverò il coraggio di ricominciare.

  8. Era un po’ che non riuscivo a entrare da te, ora ho capito 🙂

  9. Adesso finalmente ho capito perché ho trovato chiuso dall’altra parte … beh, lo sai che ci sono passata anch’io, quindi hai tutta la mia comprensione. 🙂

  10. liberadidire79

    Maaaaaa???

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...